Birillo non mi fermi…

Ho in programma 14km con progressione finale. Parto. Ovviamente è buio e fa tanto freddo.

La caviglia sinistra si lamenta ma la ignoro.

Un cane in lontananza, c’è il padrone, vedo che è al guinzaglio, proseguo ignorando la paura oltre che la caviglia… Birillo (così si chiama) mi rincorre finché il guinzaglio glielo permette e il padrone se la ride. E così parte il mio primo invito della giornata, alle 5.35 del mattino!

Va beh, proseguo… sento che appoggio male il piede ma insisto finché sono costretta a fermarmi, non una, ma ben 2 volte per il dolore.

Ovviamente proseguo, ormai son calda e la caviglia so che me la farà pagare più tardi… inizia la progressione, arrivo al decimo km, undicesimo, dodicesimo ancora più veloce, tredicesimo e quattordicesimo in volata!!!!

Ecco facciamo anche il quindicesimo perché come al solito ho sbagliato i conti e sono ancora lontana da casa…

Ho corso, anche oggi. Sono stata brava.

jessica_matta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...