Osho ha sempre ragione

Tu magari non pensi al correre come una meditazione, ma a volte chi corre può fare un’esperienza straordinaria di meditazione. È una sorpresa, perché non è quello che stava cercando: chi può immaginare che correre ti faccia sperimentare dio? Eppure è accaduto, e lo jogging sta diventando sempre di più un nuovo tipo di meditazione. Può accadere quando corri. Se hai mai provato, se ti sei goduto una corsa alla mattina presto quando l’aria è nuova e fresca, quando il mondo sta uscendo dal sonno, quando si sta svegliando, e tu corri e senti il tuo corpo che funziona a perfezione, senti l’aria fresca e il mondo nuovo nato dall’oscurità della notte, senti tutti gli uccelli cantare, e ti senti così vivo…. Arriva il momento in cui chi corre scompare, e resta solo il correre. Corpo, mente e anima iniziano a funzionare di concerto; improvvisamente accade un orgasmo interiore. Osho – The Book of Wisdom, # 23

deborah_matta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...